Crisi Vacuum Systems, l’accordo è ancora lontano

Ancora una fumata nera per i 44 dipendenti della Galileo Vacuum Systems di Prato. Dopo quello in Provincia dello scorso 15 gennaio anche il tavolo tecnico convocato  dalla Regione Toscana si è chiuso con un mancato accordo. C’è però una novità consolatoria: la Regione chiederà a Fidi Toscana di anticipare la Cassa integrazione straordinaria in modo da alleviare le condizioni del personale che da 5 mesi vive senza stipendio e da 10 senza contributi previdenziali.

I commenti sono chiusi.