Fugge dopo l’incidente, inseguito e arrestato

Prima ha provocato un incidente, poi ha cercato di fuggire. Alla fine è stato bloccato da un vigile urbano fuori servizio, che gli ha anche evitato guai peggiori, visto che una piccola folla, subito radunatasi, sembrava intenzionata a farsi giustizia con le proprie mani.
E’ accaduto martedì sera a Tobbiana. Protagonista un cinese, clandestino, alla guida di un Monovolume Seat, intestato ad un connazionale residente fuori regione e, per di più, privo di assicurazione.
Intorno alle 21.30, il cinese ha provocato un incidente all’incrocio tra via Masini e via Traversa Pistoiese: si è scontrato con una Fiat Panda, con a bordo due donne, e l’ha mandata a sbattere contro il muro, che in quel punto delimita la strada. Poi, nonostante le due donne all’interno dell’auto fossero ferite e doloranti, ha pensato bene di fare retromarcia e darsi alla fuga. La scena, però, è stata osservata da un agente di polizia municipale, libero dal servizio, che si è messo subito all’inseguimento dell’auto pirata. Seguendo i pezzi di carrozzeria persi dalla Seat e la scia di liquidi lasciata sull’asfalto, l’agente è riuscito a bloccare il cinese in via Argine del Fosso: prima ha ostruito con la sua auto il cammino alla Seat poi, quando il clandestino ha tentato la fuga a piedi, lo ha acciuffato.
Una volta tornati sul luogo dell’incidente, la situazione si è fatta tesa. Varie persone, richiamate in strada dal trambusto, hanno iniziato ad inveire contro il cinese, difeso dall’agente che lo aveva appena bloccato e che, a scanso di ulteriori problemi, ha fatto intervenire anche una pattuglia di carabinieri, anche perché sul posto, oltre agli italiani, stavano sopraggiungendo numerosi cittadini orientali. Nel frattempo le due donne sono state accompagnate al pronto soccorso di Prato, dove sono state medicate e giudicate con prognosi di 7 e 4 giorni.
Il pirata della strada, invece, è stato identificato come un 30enne, senza fissa di dimora e clandestino. E’ stato quindi arrestato per non essersi fermato a seguito di incidente con danni alle persone e denunciato per guida senza patente.

I commenti sono chiusi.