Ladri in canonica, rubati 800 euro al parroco di Vergaio

Svuotata la cassaforte della canonica della chiesa di Vergaio, alla periferia ovest di Prato. Il furto, che ha fruttato 800 euro in contanti e svariati monili d’oro, è stato denunciato dal parroco ai carabinieri. Al momento del furto, il parroco non si trovava in parrocchia e i malviventi hanno potuto agire con tutta calma, prima forzando la porta d’ingresso della canonica, poi cercando, e trovando, le chiavi per aprire la cassaforte a muro. Secondo quanto riferito nella denuncia, il colpo sarebbe stato messo a segno nel primo pomeriggio di domenica.

I commenti sono chiusi.