Metastasio Jazz: sul palco il Vijay Iver Trio

vijaySonorità jazz dall’India al Metastasio, passando per Brooklyn. E’ un appuntamento con le nuove frontiere della musica jazz quello di lunedì 2 febbraio (ore 21) con il Vijay Iver Trio, protagonista della serata inserita nel cartellone di Metastasio Jazz 2009.
Vijay Iver è considerato il più brillante di una nuova generazione di talenti, molti dei quali legati alla comunità indiana di Brooklyn. Ha saputo filtrare le influenze ritmiche e melodiche della musica classica indiana attraverso un tocco potente, uno swing serrato, un’intensità emotiva densa. Facendo tesoro della lezione di Tim Berne e Steve Coleman, oggi Iyer è un compositore che si occupa di espressioni multimediali e al tempo stesso dirige un trio di grande compattezza, che passa da atmosfere pulsanti e trascinanti a oscure, possenti meditazioni. Una musica nuova e trascinante che suona potentemente antica. Con lui, sul palco del Met, saliranno Stephan Crump e Marcus Gilmore.

I commenti sono chiusi.