Rimpasto in giunta a Carmignano, Elisa Drovandi è vicesindaco

Il sindaco di Carmignano Doriano Cirri ha ridistribuito nuove deleghe agli assessori che compongono la Giunta comunale e preso atto delle dimissioni dell’assessore all’Urbanistica e Sport Alberto Pratolini. Con le nuove attribuzioni cambia il vicesindaco, ruolo che viene assunto da Elisa Drovandi insieme alle deleghe ai Lavori Pubblici, Patrimonio, Bilancio e Tributi. Sostituisce Fabrizio Buricchi, che alle deleghe alla Cultura, Comunicazione, Servizi Sociali e Sanità aggiunge il Lavoro – che prima era di Riccardo Selmi -  e quella del Turismo e promozione del territorio. Selmi, già assessore alle Attività Produttive e Cooperazione Internazionale, assume invece le deleghe all’Informatica, che prima era di competenza di Elisa Drovandi, Programmazione e Servizi Demografici. Sofia Toninelli, Pubblica Istruzione, Formazione giovani e Trasporti Pari opportunità aggiunge la delega al Personale. Infine novità anche per l’assessore  Stefania Martini, che alle sue precedenti deleghe, Ambiente, Difesa del Suolo, Parchi, Centri Storici e Rapporti con l’Università, assume quella importante alla Sicurezza, e Protezione Civile. Il sindaco infine si prende le due deleghe lasciate dal dimissionario Alberto Pratolini, Urbanistica e Sport. “Dopo due anni ho voluto accorpare e razionalizzare alcune deleghe – ha spiegato il sindaco Doriano Cirri – per rendere più funzionali i nostri servizi come per esempio tutte le funzioni della promozione del territorio, da un punto di vista turistico e culturale, che d’ora in poi sono affidate all’assessore Fabrizio Buricchi. In più ho voluto dare più peso alla presenza femminile nella nostra Giunta nominando una donna al ruolo di vicesindaco”.

I commenti sono chiusi.