Baracche a fuoco in via del Ferro, paura per un edificio minacciato dalle fiamme

vigili-del-fuoco_6408Un violento incendio, divampato in alcune baracche poste lungo via del Ferro, ha tenuto impegnate per quasi tutta la notte numerose squadre dei vigili del fuoco di Prato, aiutate dai colleghi di Pistoia e di Firenze. Le fiamme, scaturite con tutta probabilità da un corto circuito, hanno trovato facile esca nel materiale infiammabile che si trovava all’interno delle baracche. Nel giro di poco, così, alte lingue di fuoco sono arrivate a minacciare anche l’edificio che si trovava dal lato opposto della strada. Non solo, dentro le baracche c’erano tre bombole di gpl, che rischiavano di esplodere da un momento all’altro, con le conseguenze che è facile immaginare. Alla fine, non senza fatica, i caschi rossi sono riusciti a circoscrivere le fiamme e a mettere in sicurezza le bombole, senza che l’incendio avesse conseguenze per le persone o per le abitazioni della zona. Le baracche, invece, sono andate completamente distrutte.
Ma non è stato solo l’incendio di via del Ferro a movimentare la notte e la serata dei vigili del fuoco. Le forti raffiche di vento che ieri sera hanno spazzato tutta la città, hanno provocato infatti molti danni che, per tutta la notte, hanno impegnato gli uomini del comando provinciale di Prato che, nell’occasione, hanno avuto supporto anche da una squadra proveniente da Lucca.

I commenti sono chiusi.