Sedicenne muore con la moto a Firenze, studiava a Prato

ambulanzaStudiava a Prato il ragazzo di 16 anni morto nel pomeriggio di sabato quando, a bordo della sua moto, si è scontrato contro un’auto che gli ha tagliato la strada. Il terribile incidente è accaduto in via Pistoiese a Firenze, non lontano dal luogo dove la sera dell’Epifania tre giovanissimi persero la vita. Kevin D.M. abitava a Signa con la famiglia, ma studiava in una scuola superiore di Prato. Sabato, con la sua Honda 150, stava andando verso il centro di Firenze quando si è trovato all’improvviso davanti una Opel che stava procedendo in direzione opposta e che stava svoltando a sinistra. L’impatto è stato inevitabile e il ragazzo è stato sbalzato dalla moto, concludendo il tragico volo contro un albero. Per lui purtroppo non c’è stato niente da fare, nonostante i disperati tentativi messi in atto dai soccorritori. L’impatto è stato così forte che il casco è stato trovato a diversi metri di distanza. Resta da accertare, a questo proposito, se fosse stato o meno allacciato correttamente.

I commenti sono chiusi.