Commerciante polacco scippato dello zainetto, dentro aveva 14mila euro

scippo-1Stavolta gli scippatori hanno davvero fatto “bingo”. E forse la vittima non era stata scelta a caso, ma chi ha agito sapeva cosa poteva razziare. Perché in quello zainetto portato via ad un commerciante polacco appenna sceso dal suo furgone, in via Basilicata, c’era un piccolo tesoro: 14mila euro in contanti oltre a 3mila zloty, la moneta polacca. E’ accaduto intorno alle 14.15 di ieri. Il commerciante, a Prato per acquistare vestiti, ha avuto appena il tempo di parcheggiare il furgone, scendere in compagnia di una sua collaboratrice, che è stato affiancato da uno scooter scuro, con a bordo due persone. Il passeggero, appena arrivato a tiro, ha allungato la mano e ha strappato dal braccio dle polacco lo zainetto. Dentro, oltre all’ingente quantità di denaro, c’erano anche i documenti, il telefono cellulare, le carte di credito e altri effetti personali. Sul posto sono intervenute le Volanti, ma il commerciante non è stato in grado di fornire molti elementi per risalire all’identità dei due banditi.

I commenti sono chiusi.