I vigili del fuoco recuperano due donne rimaste ferite in mezzo ai boschi

Un mezzo fuoristrada dei vigili del fuoco (foto Luca Tempestini)

Un mezzo fuoristrada dei vigili del fuoco (foto Luca Tempestini)

Serata movimentata per i vigili del fuoco e i mezzi di soccorso del 118. Nel giro di poco tempo sono stati fatti due distinti interventi per recuperare persone che si erano fatte male nel bosco e che non riuscivano a tornare da sole sulla strada. Fortunatamente in entrambi i casi non si è trattato di niente di grave, però lo spavento è stato molto, fino a che non sono arrivati i vigili del fuoco con i loro fuoristrada, in grado di raggiungere anche i luoghi più impervi. I casi sono successi in località Storaia, vicino a Montepiano, dove l’intervento di recupero ha riguardato una donna. Più tardi, nel tardo pomeriggio, nuovo intervento dei caschi rossi, stavolta nei boschi di Cerreto dove era rimasta immobilizzata una ragazza, caduta durante un’escursione.

I commenti sono chiusi.