Riapre la vecchia Lazzerini (ma solo per studiare), il 7 settembre al via il trasloco dei libri nella nuova sede

libriSi metterà in moto tra una settimana esatta la macchina che porterà al trasloco definitivo di tutto il patrimonio librario e documentale dalla’attuale sede della biblioteca Lazzerini alla nuova, nell’ex Cimatoria Campolmi. E’ fissato infatti per lunedì 7 settembre l’inizio dell’intervento che si completerà entro la seconda metà di ottobre. Un trasferimento imponente (oltre 240mila volumi), che interesserà prima le ampie raccolte di archivio, e successivamente le collezioni a scaffale aperto (oltre 120mila fra volumi, periodici, DVD, CD). Intanto, però, proprio mentre si compie l’ultimo atto nella vecchia sede di via del Ceppo Vecchio, alcuni locali della stessa verranno riaperti provvisoriamente per ospitare sale di studio riservate agli studenti. A partire da domani, martedì 1 settembre, fino all’apertura dei nuovi locali nell’ex-Campolmi, la Biblioteca Lazzerini mette infatti a disposizione degli utenti una sala di lettura nella vecchia sede, con accesso da Via Pallacorda, 14 (in corrispondenza delle rampe, sul retro dell’attuale ingresso). La riapertura parziale della vecchia sede della Lazzeriniana avviene alla luce della chiusura della Biblioteca Roncioniana, che dagli inizi di settembre avvierà interventi di adeguamento connessi alla sicurezza. La sala sarà aperta al pubblico dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 19 e il sabato dalle ore 8.30 alle ore 13. Saranno così disponibili 40 posti di studio e lettura su testi propri, considerato che il patrimonio librario della biblioteca non è più consultabile per lavori di trasloco. Inoltre, sarà sempre presente un operatore che fornirà informazioni di base a tutti coloro che ne faranno richiesta. Nel frattempo, al fine di agevolare il più possibile gli utenti, vengono ampliati anche gli orari di apertura delle due biblioteche decentrate. Infatti, a partire dal 1° ottobre, per diversi giorni la settimana ci sarà sempre una biblioteca comunale decentrata aperta dalla mattina alla sera, con orario continuato e con tutti i servizi attivi. Al di là dei consueti orari di apertura, quindi, la Biblioteca della Circoscrizione Ovest (Via Isidoro del Lungo, 12 – Galciana) aprirà al pubblico tutti i martedì e mercoledì con orario continuato dalle ore 9.30 alle 19, mentre la Biblioteca della Circoscrizione Nord (Via Corridoni, 11) sarà aperta sempre con orario continuato il venerdì dalle ore 9 alle 19 e il sabato dalle ore 9 alle 18.30.

I commenti sono chiusi.