Smantellata banda di spacciatori, oltre alla droga sequestrati 35mila euro in contanti

La cocaina e il denaro sequestrati

La cocaina e il denaro sequestrati

Con un blitz in piena regola, condotto nella notte tra giovedì e venerdì, i carabinieri del Nucleo Investigativo del comando provinciale di Prato hanno  smantellato una banda di trafficanti di droga, arrestando quattro marocchini e sequestrando 200 grammi di cocaina e ben 35mila euro in contanti, che erano custoditi nella base logistica della banda, situata in una casa di Campi Bisenzio. E proprio lì i militari hanno fatto scattare la trappola, facendo irruzione in casa dal giardino e sorprendendo tutti e quattro i marocchini mentre stavano assumendo droga. I quattro uomini finiti in manette sono due clandestini entrambi 25enne e due regolari: un 36enne residnete nel milanese e un 32enne domiciliato a Campi Bisenzio. Secondo le indagini dei carabinieri, il quartetto era particolarmente attivo sulla piazza pratese, dove smerciava ogni settimana ingenti quantità di cocaina. E che gli affari andassero bene alla banda lo dimostra l’ingente quantitativo di denaro trovato nell’abitazione. La droga sequestrata era invece già suddivisa in vari involucri di cellophane, probabilmente pronta ad essere spacciata nel week end.

I commenti sono chiusi.