Domani raccolta straordinaria di prodotti per l’infanzia da destinare all’Emporio Caritas

emporio-caritasDue  giornate di raccolta di prodotti per l’infanzia presso le farmacie di Prato a favore dell’Emporio Caritas. Sono quelle in programma per domani, sabato 31 ottobre, e per il prossimo 7 novembre. Si potrà contribuire acquistando: biscotti e latte primi mesi, pappe, pastine, creme di riso o cereali, pannolini, protovit e integratori di vitamina D. Questi prodotti si potranno acquistare in farmacia e donarli all’uscita ad uno dei volontari, riconoscibili da una pettorina rossa. La raccolta è coordinata dal Centro di Aiuto alla Vita con la collaborazione delle Farmacie Pratesi Pratofarma e dell’Associazione sindacale titolari di farmacia della Provincia di Prato. Gli organizzatori si augurano che l’iniziativa riesca a bissare il successo dello scorso anno, quando gli scaffali dell’Emporio, dedicati alle mamme in difficoltà, si riempirono di prodotti per bambini.
L’Emporio Caritas che quest’estate ha compiuto il primo anno di vita, è il “supermercato della solidarietà”, e ha sede in via Cairoli. Qui possono far la spesa gratuitamente persone in difficoltà economica accreditate e fornite di una apposita tessera a punti. Nel suo primo anno di vita l’Emporio ha distribuito merce per un controvalore di oltre 500mila euro. Le tessere attive a un anno dalla nascita erano 594, 157 quelle neonato. La prevalenza è di utenti stranieri, ma la pesante crisi economica sta portando sempre più famiglie pratesi a rivolgersi a questo servizio. Per potervi accedere, bisogna essere accreditati presso uno dei partner del progetto, la rete dei servizi sociali del Comune, San Vincenzo, Gruppo Volontariato Vincenziano, Centro di Aiuto alla Vita.

I commenti sono chiusi.