La Confesercenti organizza un corso per sommelier di primo livello

sommelierE’ in partenza nel mese di novembre 2009 presso la Confesercenti di Prato il primo livello del corso per Sommelier organizzato in collaborazione con Cescot e Fisar (Federazione Italiana Albergatori Ristoratori). Si tratta di un’iniziativa importante per la qualificazione dell’offerta ristorativa del territorio e per la valorizzazione degli operatori locali. Con questo corso, l’offerta formativa del nostro territorio potrà competere con le aree vicine, già avanti nel settore della valorizzazione delle eccellenze agroalimentari. A Prato la Fisar vanta una tradizione più che decennale. Attualmente, sotto la direzione della nuova delegata, Vanda Ingarozza, vuole approfondire il legame con il territorio pratese e sviluppare la conoscenza dei suoi vini. Non solo: lo scopo è anche quello di informare i consumatori, renderli protagonisti e consapevoli, nell’ottica  di un uso moderato e dunque benefico di questo prezioso prodotto. La Federazione si occupa della formazione professionale del sommelier, che prevede un corso organizzato su tre livelli. Il diploma si ottiene dopo aver superato positivamente l’esame finale. Per informazioni rivolgersi al Cescot – Confesercenti, in via Pomeria 71/b, tel. 0574/402961.

I commenti sono chiusi.