Tennis, subito fuori la formazione della Toscana al Trofeo Morini

toscanaGrande tennis a Prato per la settima edizione del Trofeo Morini. Otto rappresentative regionali che vogliono conquistare l’ambito trofeo e che hanno messo in campo i loro migliori giocatori under 12. La sorpresa arriva subito con la vittoria della Sicilia, al Tc Costa Azzurra, sulla Toscana. La rappresentativa siciliana si prende la rivincita della finale persa lo scorso anno e ha vita facile con la formazione di casa e così il team capitanato da Domenico De Simone e Biagio Visalli conquista la semifinale. Sarà la Puglia di Mimmo Pellegrino e Luciano Liuzzi che ha superato, al Ct Etruria, 6-1 le Marche, a sfidare i siciliani nella parte alta del tabellone. Nella parte bassa il Lazio capitanato da Marina Guglielmi e Federico Luchetti supera, al Tc Bisenzio, senza problemi l’Umbria e sfiderà l’Alto Adige che ha vinto la gara più equilibrata delle quattro della prima giornata. Infatti è stato il doppio femminile dell’Alto Adige, composto da Meliss/ Ploner a decidere la sfida, disputata al Ct Paolo Ciampi di Coiano dopo sei match che erano terminati sul 3-3. Le ragazze dell’Alto Adige sono riuscite a dare il punto decisivo alla loro squadra superando la coppia emiliana Abbate/Capelli e così si giocheranno l’accesso alla finale con il Lazio. Per le gare di consolazione la Toscana affronterà le Marche mentre l’Umbria l’Emilia Romagna. La finale è in programma, con il via alle 9, domani domenica 1 novembre, al Tc Bisenzio.

I commenti sono chiusi.