Infortunio in una roccatura: il titolare resta incastrato tra carrello e camion

pronto-soccorsoForse è stato un attimo di distrazione a causare l’infortunio sul lavoro di cui, ieri pomeriggio, è rimasto vittima un pratese di 47 anni, titolare di una roccatura in via Montenero. L’uomo stava lavorando con un carrello elevatore, quando è rimasto incastrato tra i mezzo stesso e un autocarro. L’allarme è scattato immediatamente e sul posto è subito arrivata un’ambulanza mandata dalla centrale operativa del 118. Intervenuta anche una pattuglia della Volante per compiere gli accertamenti del caso. Lo sfortunato artigiano è stato quindi soccorso e portato in ospedale, dove gli sono state diagnosticate alcune lesioni e fratture, fortunatamente non tali da mettere in pericolo la vita dell’uomo. Nella roccatura sono poi andati gli ispettori dell’Asl che hanno messo sotto sequestro probatorio il carrello con il quale l’uomo stava lavorando. L’ipotesi più realistica, al momento, è che l’incidente sia stato provocato da una distrazione dell’uomo.

I commenti sono chiusi.