Basket, la Brunetti e Antonelli ospita Bracciano: a questo punto è vietato sbagliare

fra_gualdo brunetti e antonelli renieriMessa una pietra sopra alla brutta sconfitta rimediata ad Ostia, la Brunetti e Antonelli cerca questa sera (ore 20, Palestra “Toscanini”) un pronto riscatto ospitando il GPR Bracciano, squadra che può contare su un roster qualificato (Busso, Bistarelli, Agozzino le atlete di maggior spicco), capace di infastidire chiunque.
Baroncelli e la dirigenza hanno archiviato la sconfitta in terra laziale, certi che la squadra non può essere quella vista a Ostia, troppo brutta per essere vera; occorrerà tuttavia far tesoro degli errori commessi per non ripetere un passo falso che potrebbe far precipitare il sodalizio pratese in una situazione pericolosa per la permanenza in B nazionale.
Le ragazze sono tutte disponibili, ed in settimana gli allenamenti si sono svolti con grande intensità, proprio per scrollarsi di dosso la strana abulia manifestata nell’esordio della seconda fase del campionato.
“Non si riesce a capire – dice Cesare Renieri, Presidente della squadra pratese – come mai, dopo una prima fase di campionato tutto sommato ben condotta (siamo rimasti esclusi day play-off per un solo punto, ricordiamocelo) e con gare nelle quali i punteggi sono apparsi sempre molto equilibrati, ad Ostia abbiamo disputato una gara così brutta, non reagendo mai: sembravamo un pugile suonato costretto all’angolo ed ormai incapace di difendersi”. Appuntamento alle 20 alla “Toscanini” per sostenere la Brunetti e Antonelli.

I commenti sono chiusi.