Montemurlo, un ricco calendario di iniziative per festeggiare il tempo di carnevale

carnevale-bambiniSi preannuncia un grande ritorno del carnevale a Montemurlo, per volontà dell’assessore alla Cultura, Ilaria Maffei, che molto ha tenuto a ridare vita ad un denso programma di eventi dedicati alla festa, con il coinvolgimento delle associazioni montemurlesi. La rassegna apre il sipario domenica 31 gennaio alle ore 21 alla Sala Banti con lo spettacolo di musica corale e letture su Cecco Angiolieri dell’associazione “G. La Pira” di Montemurlo. I due sabati del 6 e del 13 febbraio il Carnevale farà tappa rispettivamente a Montemurlo e poi a Oste con la festa in piazza dei gruppi mascherati e del colorato trenino; la sfilata dei carri, invece, passerà per Bagnolo le domeniche del 7 e del 14 del mese. L’assessore Maffei ha dichiarato: “Il carnevale è una festa che permette a grandi e piccoli di sentirsi protagonisti delle strade cittadine, vivendole e colorandole senza distinzioni di età, sesso o etnie. Un momento di allegria e di condivisione che ribalta l’idea di chiusura della nostra società, in cui purtroppo ognuno di noi tende ad isolarsi al chiuso delle proprie mura domestiche”.

I commenti sono chiusi.