Pallanuoto, la Futura va a Voltri cercando i primi punti per muovere la classifica

pallanuoto_2La Futura Nuoto sarà oggi in trasferta a Voltri per la quarta del campionato di serie B maschile contro la Mameli. La partita si presenta tutt’altro che facile per la squadra pratese che non ha ancora fatto punti. La squadra avversaria è tosta, abile nel pressing e in difesa. La caratteristica principale dei liguri è infatti quella di disinnescare l’attacco avversario con estrema facilità. I ragazzi della Futura, pur vivendo un momento difficile sotto tanti punti di vista hanno dimostrato di saper giocare a pallanuoto. Soprattutto nella gara d’esordio e per metà della partita di sabato scorso a Firenze hanno messo in mostra ottime qualità. Se la squadra riuscirà a concentrarsi l’obiettivo di una salvezza onorevole potrebbe essere alla portata. Il gruppo è al gran completo anche se Nunziati ieri aveva la febbre e sarà debilitato.
Mister Rugi:  “L’ambiente pratese è sereno nonostante la situazione indecente che stiamo vivendo, questo mi fa ulteriormente rammaricare perchè non ci meritiamo tutto questo. Ribadisco che chi ha colpa deve pagare ed è bene che ci vengano date rassicurazioni sull’avvenire della nostra attività. Inaccettabile che un gruppo di ragazzi dopo aver profuso moltissimi sforzi per anni ed essersi conquistati uno spazio nel panorama pallanuotistico nazionale vengano espulsi dalle piscine pratesi con un semplice comunicato come quello che è arrivato martedì mattina.”

I commenti sono chiusi.