“Un gospel per la vita” fa il tutto esaurito al Metastasio: raccolti 5.500 euro per le popolazioni di Haiti e Cile

Patrizia Calussi, direttrice artistica della serata

Patrizia Calussi, direttrice artistica della serata

Un grande successo, senza alcuna retorica, per il concerto “Un Gospel per la vita” tenuto ieri sera al Teatro Metastasio. L’evento, organizzato dal Comune di Prato in collaborazione con Anci-Solidarietà e Protezione Civile di Prato, ha fatto registrare il tutto esaurito allo stabile della Toscana. Il ricavato è stato di 5.500 euro che saranno donati, attraverso Anci, alle popolazioni terremotate di Haiti e del Cile.
Lo spettacolo, diretto artisticamente dalla docente di canto Patrizia Calussi della scuola comunale di musica Verdi, è stato presentato da Serena Magnanensi e Maurizio Ciampolini. Sul palco si sono alternati tutti i cori gospel di Prato con un repertorio che ha entusiasmato gli spettatori. Notevole la qualità espressa da The Gospel Fire Choir, Black&White Ensemble, Joyful Voices, Revolution Gospel Choir, Saint Paul Gospel Choir, Prato Gospel Choir, Prato Gospel Singers, Gruppo vocale Univoci Sing&Skate e dalla stessa Patrizia Calussi, accompagnata al pianoforte dal professor Massimiliano Calderai della scuola di musica Verdi. A dirigere i gruppi si sono alternati appunto Patrizia Calussi, Alessandro Coco, Leonardo Gabuzzini, Leandro Morganti e Pietro Paolo De Luca. Hanno suonato dal vivo il batterista Andrea Melani, Federico Paoli al basso, Tommaso Poli alla chitarra elettrica ed acustica, Elisa Pizzicori al violino, Tony Sammauro alla tromba, Guido Bergamaschi alla batteria.
Ospiti dell’evento sono stati Valeria Valente della trasmissione “Amici” in onda su Canale 5, la soprano internazionale Mayumi Kuroki, accompagnata al pianoforte dal professor Nicola Mottaran della scuola Verdi, Daniele Narducci, 2° classificato a “I Raccomandati” di Rai Uno, e Giada Vannucci, finalista dello Zecchino d’Oro 2009.
Lo spettacolo sarà trasmesso da TV Prato la domenica di Pasqua alle 16.45 e il lunedì di Pasquetta alle 21.30 e da Toscana TV sempre la domenica di Pasqua alle ore 21. I telespettatori potranno così contribuire ad aumentare la raccolta con donazioni al conto corrente intestato ad Anci solidarietà, Iban: IT27A 06230 03202 000056748129. Un gesto che possono compiere tutti i cittadini che si sentono di  donare il proprio aiuto.

I commenti sono chiusi.