Hockey, anno magico per il Prato 1954: dopo la promozione in A1 i biancazzurri vincono la Coppa Italia Under 15

under15-bisPrimo storico traguardo per l’Hockey Prato 1954. L’Under 15 di Luciano Gianassi conquista la Coppa Italia di categoria sbaragliando la concorrenza delle dirette avversarie e alzando il primo storico trofeo della sua giovane carriera. Alle finali nazionali di Viareggio i pratesi hanno battuto la concorrenza delle altre cinque finaliste della competizione, dopo il lungo girone eliminatorio.
Successo meritatissimo per la formazione di Luciano Gianassi che fa il bis con la vittoria del campionato di serie A2 e la promozione conquistata dalla prima squadra solo poche settimane fa. La grande cavalcata dei giovani biancazzurri verso la coppa è iniziata venerdì scorso nel girone di qualificazione contro Correggio e Montecchio Maggiore. L’esordio è decisamente positivo per i lanieri che passano 5-3 nella prima sfida grazie alla tripletta di Lucchesini e alla doppietta di Zucchetti. Nella seconda sfida arriva invece una sconfitta di misura, per 7-6 contro il Montecchio Maggiore, ma è una sconfitta che non pregiudica il cammino dei pratesi andati a segno con Zucchetti (5) e Cacciatore. Nonostante la sconfitta i lanieri conquistano la semifinale del sabato sera dove affrontano la Rotellistica Novara. Contro i coetanei piemontesi i ragazzi di Angiolino Castiglionesi compiono una grande impresa imponendosi con un netto 5-1 (Zucchetti 4 e Cacciatore), spalancando le porte della finale dove affrontano il Sandrigo vittorioso con lo stesso punteggio sul Montecchio Maggiore.
Nella tirata finalissima i pratesi si portano in vantaggio grazie alla doppietta di Zucchetti e alla rete di Lucchesini. La reazione del Sandrigo porta la formazione veneta ad avvicinarsi nel punteggio, ma la rete di Poli ristabilisce le distanze fino alla fine. Finisce 4-3 per i ragazzi di Luciano Gianassi che festeggiano la meritatissima vittoria della Coppa Italia di categoria.
Ma ecco i protagonisti di questa splendida vittoria sempre ottimamente seguiti dalla responsabile del settore giovanile Sabrina Inverni e dal tecnico Luciano Gianassi. Portieri: Alessandro Vespi e Claudio Landi; esterni: Federico Ammazzini, Lorenzo Capuano, Leonardo Cacciatore, Matteo Zucchetti, Tommaso Benelli, Mattia Benvenuti, Edoardo Lucchesini, Jacopo Benvenuti, Ivan Cappelli, Andrea Poli.

I commenti sono chiusi.