Il distretto cerca nuovi mercati e collaborazioni: Confartigianato incontra il presidente della Repubblica Dominicana

dominicanaIl distretto pratese potrebbe diventare un importante partner commerciale della Repubblica Dominicana. È questo il risultato dell’incontro avvenuto nei giorni scorsi a Roma tra una delegazione pratese guidata dalla responsabile dell’Ufficio Estero di Confartigianato Imprese Prato, Francesca Grillo, e dal consigliere della Circoscrizione Sud, Maurizio Bernocchi, col presidente della Repubblica Dominicana, Leonel Fernandez Reyna, in visita ufficiale a Roma.
L’attenzione per la realtà pratese deriva dal comune interesse per il settore tessile, che trova nella città di Santiago un importante distretto produttivo.
“In realtà – spiega Francesca Grillo, delegata dal vicesindaco Borchi a rappresentare la città – quello che era il maggior mercato per la loro produzione tessile, cioè gli Stati Uniti, ha conosciuto un forte ridimensionamento a favore dei prodotti cinesi. Per questo motivo c’è un forte interesse alla nostra produzione per alzare il livello qualitativo dei loro articoli collocandosi su una fascia più alta di mercato, evitando così almeno in parte la concorrenza cinese. In pratica loro hanno bisogno di know how e tecnologia. In questo senso sono disponibili ad accordi commerciali col nostro distretto”.  Ma il tessile non è stato l’unico settore oggetto dell’incontro, durato circa mezz’ora. “La Repubblica Dominicana è anche ricca di materia prima per il settore alimentare – spiega la Grillo – In particolare cacao, caffè, banane e altri tipici prodotti tropicali. In questo senso può esserci un interesse da parte dei nostri produttori, salvo verificare il livello qualitativo delle raffinazioni del prodotto basico”. L’incontro si è concluso con l’impegno a verificare rispettivamente la possibilità di stipulare un protocollo d’intesa per la collaborazione economica tra il distretto pratese e la Repubblica Dominicana, da siglare nelle prossime settimane.

Un pensiero su “Il distretto cerca nuovi mercati e collaborazioni: Confartigianato incontra il presidente della Repubblica Dominicana

  1. salve mi chiamo muscolino santo
    volevo rivolgervi lcune domande sul import export tra ialia e repubblica dominicana se ci sono delle agevolazioni? come sono i regimi fiscali? èvero che se si costituisce una nuova azzienda in porto franco si anno delle ulteriori agevolazioni??
    per ora mille grazie