Tanti baby campioni in campo alla Pietà per ricordare Jacopo Menchi: quest’anno partecipa anche il Manchester City

calcio-giovanileTorna anche quest’anno il Memorial Jacopo Menchi, il torneo di calcio internazionale categoria esordienti organizzato dal Gs Pietà 2004 con il patrocinio del Comune di Prato. La quinta edizione della manifestazione si svolgerà da oggi 30 maggio  fino al 2 giugno al campo sportivo Faggi. A sfidarsi saranno il Gs Pietà 2004, la Juventus fc, che l’anno scorso vinse il torneo battendo la Roma, il Bologna fc, l’As Lucchese, il Brescia, l’Empoli fc, la Ss Lazio, l’As Livorno, l’Udinese calcio, l’Austria Wien fk, la Lokomotiv Mosca fc e il Manchester city fc. Il torneo si è affermato come il più importante della Toscana per il calcio giovanile ed è tra i primi a livello nazionale, come conferma la presenza di squadre blasonate che ogni anno chiedono di poter partecipare.
Quest’anno tocca agli esordienti del 1997 scendere in campo e tra loro avrebbe dovuto esserci anche Jacopo, il bambino scomparso nel 2005 all’età di otto anni che giocava nella squadra G.S.Pietà 2004. Allora i suoi compagni e la sua famiglia hanno voluto ricordarlo con una manifestazione dedicata allo sport, alla passione per il calcio e al fair play: “Il Memorial Menchi è una manifestazione di grande valenza sia per il ricordo del piccolo a cui dedicato – dice l’assessore allo Sport Matteo Grazzini – sia per il grande sforzo organizzativo che il Gs Pietà compie ogni anno, con brillanti risultati. Sicuramente un valore aggiunto per la città che si somma a quello sportivo ed agonistico “. Le semifinali si terranno il 2 giugno dalle 9.15, mentre la finalissima prevista per le 18 e la premiazione alle 19.15.

I commenti sono chiusi.