Il Magnolfi Nuovo augura buone ferie con lo spettacolo “Novecento per tre”

teatro-magnolfiL’appuntamento conclusivo degli eventi organizzati  dall’assessorato alla Cultura all’interno di Pratoestate al Magnolfi Nuovo  è per questa sera venerdì 30 luglio alle 21.30 con lo spettacolo “Novecento per tre”, un  monologo a più voci tratto dall’opera di Alessandro Baricco. Nello spettacolo, che vede protagonisti Gionni Voltan, Monica Menchi e Marcellina Ruocco, il  noto monologo teatrale viene riadattato: a raccontare la storia di “Novecento” sono tre attori che danno voce ai vari personaggi che affollano il Virginian, un transatlantico che negli anni fra le due guerre faceva la spola fra l’Europa e l’America e dove, ogni sera, si esibiva un pianista straordinario, dotato di una tecnica eccezionale. Non più un monologo, ma un’opera corale dove ciò che conta è la narrazione, il potere affascinante ed evocativo della parola, la seduzione del racconto che intriga i sensi. Una scenografia scarna, composta da pochi elementi e la musica che accompagna buona parte dello spettacolo, completano la pièce. Lo spettacolo è a ingresso libero.

I commenti sono chiusi.