Pratese di 26 anni provoca incidente sulla Siena-Bettolle: positivo al test sulla cocaina

cocaina-aaUn giovane autista pratese di 26 anni è rimasto coinvolto in un incidente stradale avvenuto stamani sulla Siena-Bettolle. E gli accertamenti compiuti in ospedale hanno dimostrato che si era messo al volante dopo aver assunto cocaina: per questo motivo gli è stata immediatamente ritirata la patente. Adesso rischia un’ammenda da 1.500 a 6mila euro e l’arresto da sei mesi a un anno. Il 26enne era al volante di un furgone Iveco Daily quando, verso le 11.40 di stamani, nel corso di un sorpasso ha urtato con violenza contro il rimorchio di un autotreno. Nel’incidente il giovane pratese ha riportato lesioni che ne hanno reso necessario il trasferimento all’ospedale di Siena e qui, su richiesta della polizia stradale, sono stati compiuti gli accertamenti che hanno dato la positività alla cocaina.

I commenti sono chiusi.