Visita guidata gratuita in notturna al Museo del Tessuto, alla scoperta dei capolavori tessili del distretto

sezcontemporaneo6 museo del tessutoAppuntamento imperdibile stasera, giovedì 29 luglio ore 21.30, con la visita guidata gratuita al Museo del Tessuto e alle sue collezioni. I partecpanti saranno coinvolti in un’interessante percorso tra capolavori della produzione italiana ed estera dal Medioevo all’Ottocento che accoglie i visitatori nella Sala Storica, con circa ottanta oggetti fra tessuti, abiti, accessori e figurini moda. La visita prosegue poi nella Sezione Contemporanea con tessuti destinati al settore dell’abbigliamento, dell’arredamento e della produzione per l’accessorio moda, selezionati dalle più recenti collezioni fino alle tendenze moda primavera/estate 2011. Si tratta del frutto del percorso di ricerca e innovazione che le aziende del distretto tessile pratese conducono da molti anni. Stampe e trattamenti al laser, accoppiature, laminature e goffrature, spalmature a fianco di trattamenti antimacchia o ignifughi sono solo alcuni degli esempi esposti. Una carrellata di trattamenti chimici e meccanici tra i più attuali ed interessanti per spiegare come da tessuti grezzi si possono ottenere prodotti estremamente complessi, dal conferire una speciale mano, a garantire una particolare funzionalità, moltiplicando così il ventaglio delle possibilità creative a disposizione L’intervento espositivo dedicato al tema dei finissaggi tessili è l’ultimo di una serie di interventi che vedono come protagonista la Sezione Contemporanea, lo spazio espositivo del Museo dedicato alla contemporaneità del panorama tessile italiano. Nata oramai più di venti anni fa come interfaccia del distretto tessile pratese, questa Sezione – un unicum nel panorama italiano ed europeo all’interno di un museo di settore – ricerca, espone e poi cataloga e conserva, i tessuti delle collezioni primavera/estate e autunno/inverno prodotti dalle aziende pratesi.  Ad oggi sono stati raccolti centinai di tessuti, ognuno dei quali rappresentativo di una tendenza, di un finissaggio o di un particolare processo produttivo. Negli ultimi anni la ricerca si è estesa ad altri prodotti come filati, cartelle colore, book tendenze moda.

I commenti sono chiusi.