Fanno la spesa alla Coop senza pagare, scoperte gettano a terra l’addetto alla sicurezza

carabinieri010Hanno provato a fare la spesa senza pagare e, una volta scoperte, non hanno esitato a scaraventare a terra il responsabile della sicurezza che cercava di fermarle. E’ avvenuto ieri pomeriggio al supermercato Coop al Parco Prato, protagoniste due donne albanesi, rispettivamente di 37 e 48 anni, che alla fine sono state fermate da una pattuglia di carabinieri. Le due ora dovranno rispondere del reato di rapina impropria, per il quale sono state denunciate a piede libero. Il loro “bottino” era rappresentato da prodotti alimentari per circa cento euro, che avevano prelevato dagli scaffali e occultato, per poi provare ad uscire senza passare dalle casse. Il responsabile della sicurezza della Coop, però, aveva notato le loro mosse e così si è fatto incontro alle due per fermarle. Non ha fatto però in tempo a mettere in atto i suoi propositi che le due donne gli si sono scagliate contro, scaraventandolo a terra.

Un pensiero su “Fanno la spesa alla Coop senza pagare, scoperte gettano a terra l’addetto alla sicurezza

  1. Non hanno proprio capito niente queste! Ma perché non aprono 2-3 aziende evadendo l’iva? Poi potrebbero spostare la produzione in Cina e non pagare gli operai! Se facessero così magari potrebbero diventare una sindaco e un’altra assesore, invece di finire in manette…. Ah, che gente!