Hockey, l’Mg Estra inizia la preparazione in vista del debutto nel massimo campionato

Il tecnico Enrico Bernardini

Il tecnico Enrico Bernardini

E’ iniziato ufficialmente con il raduno di ieri sera la stagione dell’Mg Estra. La formazione di Enrico Bernardini si è ritrovata al Palarogai dove ha iniziato la sua preparazione in vista dell’avvio della stagione regolare. Formazione giovane e con buone prospettive, l’Hockey Prato 1954, dopo due fantastiche promozioni consecutive, punta ad un campionato tranquillo, cercando di raggiungere l’obiettivo salvezza con la forza dei propri giovani.
E in effetti quella laniera è una squadra, salvo dovute eccezioni, dall’età media giovanissima che al suo primo anno in serie A1, seppur da matricola, vuole fare strada. La forza e i capisaldi del gruppo restano uno staff dirigenziale giovane e dinamico e una allenatore, Enrico Bernardini che è il vero e proprio monumento dell’hockey pratese.
“Piedi per terra, il nostro obiettivo è la salvezza – conferma il presidente Massimiliano Gardi – da raggiungere se possibile evitando i playout, cosa che sono convinto questi ragazzi possano raggiungere. Siamo giovani ma i ragazzi sono di valore e gli avversari potrebbero sottovalutarci sono convinto nella capacità dell’allenatore e della squadra”.
Tanti esordienti, qualche giocatore di esperienza la squadra sembra essere ben amalgamata… “In estate sono arrivati tanti giovani su cui puntiamo molto -  commenta il ds Ottavio Santoro -. Gli obiettivi sono chiari vogliamo far crescere i nostri ragazzi e raggiungere la salvezza; nonostante l’età anagrafica abbiamo una squadra ben organizzata e i nuovi arrivi di questa Mg Estra sono giovani di grande talento, oltretutto non ho dubbi se sono stati scelti da Enrico Bernardini vuol dire che sono elementi di assoluto valore”.

I commenti sono chiusi.