Ruba un paio di scarpe da Stefan e poi picchia due commesse: in manette una 35enne

carabinieri in autoHa rubato un paio di scarpe dal negozio Stefan di piazza San  Marco. Poi, una volta scoperta, non ha esitato ad aggredire e picchiare due commesse, una delle quali è stata poi portata al pronto soccorso per essere medicata, fortunatamente con una prognosi di pochi giorni. Protagonista una 35enne residente in provincia di Siena, già nota alle forze dell’ordine per reati analoghi. Il fatto è avvenuto verso le 13 di ieri e la donna è stata rintracciata nel giro di poco da una pattuglia di carabinieri, che l’hanno arrestata con l’accusa di rapina impropria. Con lei c’era il compagno, un 34enne di Vaiano, che aveva con sé le scarpe appena rubate a Stefan. Per questo motivo l’uomo è stato denunciato con l’accusa di ricettazione.

18 pensieri su “Ruba un paio di scarpe da Stefan e poi picchia due commesse: in manette una 35enne

  1. Traduzione del commento del praése qui sopra: un paio di scarpe da due lire vale più della vita di una persona.
    Complimenti: la città di Prào ha in “mmmmmmm” un altro portabandiera nella sua gloriosa marcia verso l’oscurità.

  2. PASQUALE..MA TE VISTO CHE SEI MAROCCHINO PENSI AI TUOI CONNAZIONALI CHE STANNO PURE PEGGIO DI QUI???

  3. DIO VOLESSE CHE FOSSE STATA PICCHIATA TUA MOGLIE/MADRE/O FIGLIA POI SE NE RIPARLA SE SARESTI ANCORA COSI BUONO..

  4. mmmmmm, invece di fare il praése raccontami un po’ che odore ha una ferita agli intestini: uno che apprezza tanto le armi dovrebbe saperlo bene!

    Ciao, macaroni!

  5. piu o meno odora come le tue ascelle..poi il marocchino rissoso sei te no io..senti i tuoi amici..

  6. ma questi commenti chi li scrive? una specie di comico oppure sono i commenti di quarche subnormale?

  7. Pensa che orrore, Stefano: su “NotiziediPrato” c’è un commentatore che è qualcosa; ti rendi conto?
    Te, invece…

  8. Pasquale mica per dir nulla stavolta ma come mai ogni intervento che fai trova 1-2 consensi e 5-6 disapprovazioni?non pensi che forse le tue idee andrebbero riviste??poi fai te..io non faccio parte di quel 1-2 consensi..

  9. ma chi gliel’ha detto ai paoli che gli è quarcosa? gli è solo un mitomane. ma ogni tanto gli è buffo e mi fa ridere.

  10. Nessuna parola di solidarietà alle due commesse,che fino aprova contraria erano a guadagnarsi il “pane cuotidiano”Vù mi sembrae dei bambini dell’asilo che si spregiano lun con l’altro,saluti a tutti.