Tennis, al via all’Etruria i campionati italiani di Seconda categoria: il favorito è Giulio Di Meo

Giulio Di Meo

Giulio Di Meo

Sarà una kermesse di altissimo livello con ben 116 partecipanti quella che da oggi lunedì 30 agosto fino a domenica 5  settembre si svolgerà al Ct Etruria di Prato per i Campionati Italiani di Seconda Categoria maschili. Sarà proprio il vincitore della passata edizione, il romano Giulio Di Meo, il favorito, ma gli accreditati alla vittoria finale sono tanti con Stefano Tarallo, Mauro Bosio, Matteo Colla, Giuseppe Menga e Manuel Rezzaghi tutti classificati 2.1 (seconda categoria primo gruppo) che cercheranno di conquistare lo scudetto italiano. Subito dietro  ben otto giocatori classificati 2.2 e quindici 2.3, tra i quali Luca Leonardi 734 al mondo e il giovane Roberto Marcora (885),  che testimoniano  che questa manifestazione mettedavvero in campo i migliori giocatori italiani di serie B. Il montepremi è importante ed è di 6.300  euro tra singolo e doppio. L’ingresso è libero e ci sarà una sessione serale per i tanti appassionati che vorranno vedere un tennis spettacolare.  Da seguire anche Florian Allgauer ritornato al tennis giocato dopo essere stato una promessa e il toscano Luca Piolanti, entrambi 2.4, che in età giovanile ha giocato per il circolo ospitante e vorrà fare bella figura.

I commenti sono chiusi.