Inseguimento, pestaggio e spari in aria: serata ad alta tensione in via Pistoiese

polizia-notte-volenteSerata movimentata quella di ieri in via Pistoiese: inseguimento in strada, pestaggio selvaggio, colpi di pistola sparati in aria. Non è mancato davvero niente, a rendere ancora più esasperata una situazione già critica per chi abita nella zona. I colpi di pistola, due, sono stati esplosi da una guardia giurata fuori servizio, che è riuscita così a salvare un cinese sul quale stavano infierendo a calci e pugni almeno altri tre connazionali, mentre in strada altra gente si era assembrata. E’ accaduto verso le 21.30, nel tratto di strada compreso tra via Pistoiese e via Umberto Giordano. La guardia giurata si trovava in casa quando ha sentito del trambusto venire dalla strada. Si è affacciato e ha visto un uomo preso a calci e pugni da almeno altre tre persone. Un pestaggio selvaggio. A quel punto ha iniziato a gridare poi, visto che gli aggressori non desistevano e che non c’era tempo di scendere in strada, ha preso la pistola e ha esploso due colpi in aria. Gli spari hanno avuto effetto e i tre aggressori si sono allontanati, lasciando la loro vittima a terra dolorante. Sul posto sono subito intervenute le Volanti della polizia che hanno soccorso il cinese e lo hanno fatto portare al pronto soccorso, dove fortunatamente le sue condizioni non sono risultate gravi. L’uomo, che è regolare ma parla molto male l’italiano, non è stato in grado di spiegare le ragioni dell’aggressione. Secondo gli inquirenti potrebbe trattarsi di un regolamento di conti.

4 pensieri su “Inseguimento, pestaggio e spari in aria: serata ad alta tensione in via Pistoiese

  1. ho visto la scena erano 3 gli aggressori ma intorno ce n’erano a non finire, tutta la strada piena e tutti a correre dietro a sto scempio come fosse uno spettacolo

  2. La Via Pistoese orami è abbandonata a se stessa e anche i pochi commercianti rimasti e che conosco se ne vogliono andare, per motivi di sicurezza.

  3. wow stare a prato e come essere dentro a un film….fino a quando non ci troviamo per sbaglio nel mezzo……..NO COMMENT