Minacciato con un cacciavite e rapinato di collana d’oro e telefono cellulare

carabinieri-notteE’ stato aggredito e minacciato con un cacciavite mentre stava camminando in via Zarini. E’ accaduto la notte scorsa ad un cinese di 26 anni, regolare in Italia e residente a Roma. L’uomo ha raccontato ai carabinieri di essere stato avvicinato da due sconosciuti a volto scoperto. Uno dei due ha estratto un grosso cacciavite e lo ha puntato addosso al cinese che è stato costretto a dare ai rapinatori il suo cellulare e una collana d’oro, il tutto per un valore stimato di circa 500 euro. Una volta ottenuto quello che volevano, i due banditi sono fuggiti a piedi facendo perdere le loro tracce. Sul posto è intervenuta una pattuglia dei carabinieri che ha subito iniziato le ricerche in zona dei due malviventi, ma senza ottenere risultati.

I commenti sono chiusi.