Montemurlo, da oggi si lavora sulla Nuova Montalese per il sotto-attraversamento del torrente Funandola

lavori-stradaliDa lunedì 27 settembre attenzione alle chiusure delle strade ed alle deviazioni. Partono, infatti, i lavori per il sotto-attraversamento del torrente Funandola, nei pressi della rotonda di via Scarpettini e la Nuova provinciale Montalese, che dovrebbero concludersi, salvo imprevisti causati dal maltempo, entro quaranta giorni. L’intervento, che si svolgerà sull’alveo del fiume, prevede l’adeguamento della sezione idraulica del fosso e richiederà l’abbattimento del tratto di carreggiata della Nuova Montalese che passa attualmente sopra il Funandola. Per effettuare queste operazioni la Nuova Provinciale Montalese rimarrà chiusa al traffico per circa quindici giorni nel tratto in questione. Per limitare al minimo i disagi sono stati previsti percorsi alternativi. Per chi da Montemurlo si deve recare in direzione Prato, sarà garantita la piena accessibilità, sfruttando l’esistente bretellina da via Scarpettini alla Nuova Montalese, attraverso la canalizzazione del traffico che proviene dalla rotonda stessa.Per chi, invece, da Prato si deve recare a Montemurlo-centro il consiglio è quello di prendere via Piero della Francesca e la Vecchia Montalese.  A questo proposito si ricorda che è chiusa la rampa della Nuova Montalese in discesa verso via Labriola in direzione Bagnolo. Per coloro che provengono in direzione Prato e devono raggiungere Oste sarà consentito l’accesso a via Labriola attraverso la creazione di una rotonda temporanea- realizzata in new jersey- allo svincolo in discesa da via Nuova Montalese- via Labriola sul lato di Montemurlo.
I lavori del sovra-attraversamento del torrente Funandola, per un importo di 110 mila euro, rappresentano un importante intervento a tutela del rischio idraulico, come sottolinea l’assessore ai lavori pubblici, Simone Calamai “In questo modo andiamo garantire maggiore sicurezza a tutto il capoluogo- dice- I lavori permetteranno di allargare l’alveo del fiume cosicché da permettere una maggiore portata d’acqua nei periodi di forti piogge.”
Sempre lunedì 27 settembre, per consentire i lavori d’allacciamento alle fognature e alla rete del gas, sarà interrotta la circolazione in via Livorno tra via Cagliari e via Rosselli, per cui è consigliato d’utilizzare la viabilità circostante, cioè via Ancona e via Novara.

I commenti sono chiusi.