Piazza Duomo passerella d’eccezione per trenta auto storiche, presenti anche tre ultracentenarie

aci_museoinpiazza1Grande successo per il quarto appuntamento di “Auto storiche a Prato – Il museo in piazza”  Memorial Cav. Carlo Casini, che ha portato in piazza Duomo trenta magnifiche signore delle quattro ruote giunte da ogni parte d’Italia per un evento organizzato da Automobile Club Prato, dalle associazioni sportive Effepi Group e Sport e Motori e dall’Agenzia per il Turismo, con il patrocinio di Coni provinciale, Provincia e Comune di Prato.
Piazza Duomo è stata uno scenario perfetto per le carrozzerie splendenti e per gli equipaggi, vestiti nello stile dell’epoca, con migliaia di curiosi e appassionati accorsi fin dalla mattina per vedere 100 anni di storia dell’automobilismo e votare la “preferita dal pubblico”. In mostra tre veterane ultracentarie (una Standard “Unico” del 1906, una De Dion Buton A.V. del 1907 e un’Ansaldo Brevetti T2 del 1908), modelli dei pionieri Fratelli Ceirano, tra cui quella usata nel film “La marcia su Roma” di Comencini, Torpedo, Lancia, Fiat e la Bugatti Spider guidata da Roberto De Niro in “C’era una volta in America” di Sergio Leone. Alle 19 il momento clou della giornata con la passerella d’onore e la cerimonia di premiazione introdotta dal presidente Aci Prato Riccardo Mazzoni che ha ringraziato la famiglia Casini, gli organizzatori e le amministrazioni locali per l’impegno e l’attenzione, concludendo con parole di ammirazione per quegli “splendidi simboli dell’ingegno umano. L’automobile di per sé non è uno strumento negativo, può esserlo solo l’uso che se ne fa”. Apprezzamento per l’evento e per la partecipazione della città anche da parte di Matteo Grazzini, assessore allo sport del Comune, e dal vicesindaco Goffredo Borchi. Ogni vettura è stata poi presentata da Mauro Cusmai, che fu speaker del 1° e del 2° Rally Coppa Città di Prato. Vincitrice assoluta, sia per il Trofeo Memorial Cav. Carlo Casini che per gli 800 voti giunti dal pubblico, è risultata la De Dion Buton A.V. del 1907, proveniente da Ravenna.
Ieri è stata anche inaugurata a Palazzo Vestri la mostra di manifesti, fotografie e memorabilia sulla storia del Rally di Prato dal 1977 a oggi e ai rallisti pratesi che nel corso degli anni hanno preso parte alla prestigiosa competizione. La mostra rimarrà aperta fino al 9 ottobre (orario: lunedì e giovedì 10-13/15-18, martedì, mercoledì e venerdì 10-13, 9 ottobre 10-13/15-19), quando prenderà il via da piazza Duomo la 19° edizione del “Rally Coppa Città di Prato”.

I commenti sono chiusi.