Prova a rubare un carrello stracolmo di merce all’Esselunga, scoperto e bloccato: erano prodotti per quasi 800 euro

carrello-spesa-supermercatoE’ un fenomeno purtroppo frutto dei tempi. I furti di generi alimentari nei supermercati cittadini effettuati da persone che non hanno nemmeno il minimo necessario per acquistare qualcosa da mettere sotto i denti. ma quello che è avvenuto ieri mattina all’Esselunga di viale Galilei, francamente, fa un po’ fatica a rientrare in questa casistica. Un 48enne, nato a Roma e residente a Firenze, ha cercato infatti di uscire dal supermercato, senza passare dalle casse, con un carrello stracolmo di prodotti: alla fine, quando i responsabili del negozio hanno ultimato i conteggi, è venuto fuori che nel carrello c’erano generi di vario tipo per un ammontare totale di quasi 800 euro! Naturalmente il tentativo di furto non poteva passare inosservato e infatti l’uomo è stato immediatamente notato dal personale di vigilanza che lo ha fermato in attesa dell’arrivo della Volante della questura. I poliziotti hanno così preso in consegna il mancato ladro e lo hanno portato negli uffici, dove è stato identificato per la successiva denuncia a piede libero.

Un pensiero su “Prova a rubare un carrello stracolmo di merce all’Esselunga, scoperto e bloccato: erano prodotti per quasi 800 euro

  1. deve aver avuto una gran fame ?! 800euro di spesa…come non notare un carrello stracolmo….non si ruba piu’ per un “pezzo di pane” ma per avere il caviale…..