Volo di quattro metri giù dalla gru, grave un operaio di 53 anni caduto in via Toscana

incidente-lavoroincidente-lavoro1E’ volato giù dalla gru che stava montando, nel piazzale di una ditta di via Toscana. Una drammatica caduta conclusa, dopo quattro metri, con il violento impatto sul suolo. La vittima di questo ennesimo infortunio sul lavoro, avvenuto verso le 15.30 di oggi, è un operaio di 53 anni, dipendente di una ditta della zona specializzata proprio nel montaggio delle gru. L’uomo è stato immediatamente soccorso da un’ambulanza medicalizzata della Misericordia. La scena che si è presentata ai primi soccorritori era terribile: l’operaio a terra non dava segni di vita. Il medico ha così deciso di stabilizzare il ferito e poi ha fatto intervenire l’elisoccorso Pegaso, che è atterrato in un campo adiacente. Lo sfortunato operaio è stato quindi trasportato a Careggi. Fortunatamente durante il volo ha ripreso conoscenza e le sue condizioni, seppure gravi, sembrano in via di miglioramento. Ha un brutto trauma cranico e forse anche lesioni a livello spinale, ma non sembra essere in pericolo di vita. Sul posto si sono recati anche gli ispettori dell’Unità funzionale della Medicina del lavoro, che dovranno accertare l’esatta dinamica dell’incidente. Da quanto risulta dai primi accertamenti, sembra che l’uomo fosse impegnato a montare la gru in un cantiere per la sostituzione della copertura di un capannone, dove dovranno essere installati dei pannelli solari. Ad un certo punto l’operaio ha perso l’equilibrio, o forse la gru si è mossa inaspettatamente. Fatto sta che l’uomo è volato giù, facendo un volo di quattro metri.

I commenti sono chiusi.