A Migliana la Sbruciatata concede il bis: una domenica all’insegna della castagna

Domani, domenica 31 ottobre, torna a Migliana “La Sbruciatata“, la grande festa della castagna. L’appuntamento si è svolto anche la scorsa domenica riscuotendo successo tra le persone e ora si propone nuovamente con tutta la sua offerta di prodotti tipici e deliziose specialità a base di farina dolce. L’iniziativa è organizzata dalla Pro Loco di Migliana in collaborazione con l’amministrazione comunale di Cantagallo e la Comunità Montana della Val di Bisenzio.
Caldarroste, ballotti, necci: non ci sarà che l’imbarazzo della scelta. Dopo una sosta golosa in piazza della chiesa, si potrà girare tra le numerose bancarelle che quest’anno animano la mostra-mercato dei prodotti artigianali e locali, allestite nella strada centrale del paese dal pomeriggio della domenica fino a sera. Si troveranno in vendita dolci casalinghi e miele, salumi e tortelli, ma anche le torte dietetiche e senza farina prodotte per diabetici e celiaci, eleganti lavori ad uncinetto, pupazzi e cornici. Nelle giornate della manifestazione sarà presente anche l’animazione de la Lepre Pazza con divertimenti di strada, giochi e clownerie.  Per agevolare l’accesso alla festa, viene messo a disposizione un bus navetta che dalle ore 14,30 attenderà i visitatori al bivio per le Cavallaie. Per maggiori informazioni, si può scaricare la mappa del posto dal sito della Comunità Montana Val di Bisenzio.

Un pensiero su “A Migliana la Sbruciatata concede il bis: una domenica all’insegna della castagna

  1. bugiardi!!!! domenica scorsa non c’è stata nessuna sbruciatata, per maltempo!!!! Quindi diffondete notizie false. Bugia! bugia!