Allerta meteo fino alle 23 di domani. Chiuse per precauzione le ciclabili lungo i corsi d’acqua

Proseguirà per tutta la giornata di domani, primo novembre, l’ondata di maltempo che oggi ha colpito la nostra provincia. Per motivi di sicurezza le piste ciclabili lungo i corsi d’acqua sono state chiuse al transito, mentre la protezione civile ha adottato lo stato di allerta meteo con criticità prevista in categoria “Moderata” per l’area pratese. Nell’avviso meteo si prevede per l’intera giornata di domani, lunedì 1° novembre 2010 (fino alle ore 23 circa) un alta probabilità di precipitazioni a carattere diffuso sull’intero territorio di competenza; le precipitazioni previste potrebbero dare luogo a cumulati di pioggia classificabili in “abbondanti” ed anche “molto abbondanti”. Conseguentemente alle previsioni sopra esposte è previsto l’innalzamento dei livelli relativi ai corsi d’acqua del territorio pratese. L’avviso di riferimento prevede inoltre la possibilità di fenomeni di vento forte che potrebbero interessare il nostro Comune; in ogni caso, relativamente a questa tipologia di rischio, non si prevede la possibilità di raffiche classificabili in burrasca. L’intero Sistema comunale di Protezione Civile si trova in fase di “Attenzione” per tutte le proprie componenti operative. I tecnici che fanno riferimento al Servizio “Gestione Emergenze” del Comune di Prato stanno proseguendo incessantemente l’opera attenta di monitoraggio sia della situazione territoriale che della fase previsionale relativa ai possibili sviluppi della situazione in atto. Proseguirà per tutta la giornata di domani, primo novembre, l’ondata di maltempo che oggi ha colpito la nostra provincia. Per motivi di sicurezza le piste ciclabili lungo i corsi d’acqua sono state chiuse al transito, mentre la protezione civile ha adottato lo stato di allerta meteo con criticità prevista in categoria “Moderata” per l’area pratese. Nell’avviso meteo si prevede per l’intera giornata di domani, lunedì 1° novembre 2010 (fino alle ore 23 circa) un alta probabilità di precipitazioni a carattere diffuso sull’intero territorio di competenza; le precipitazioni previste potrebbero dare luogo a cumulati di pioggia classificabili in “abbondanti” ed anche “molto abbondanti”. Conseguentemente alle previsioni sopra esposte è previsto l’innalzamento dei livelli relativi ai corsi d’acqua del territorio pratese. L’avviso di riferimento prevede inoltre la possibilità di fenomeni di vento forte che potrebbero interessare il nostro Comune; in ogni caso, relativamente a questa tipologia di rischio, non si prevede la possibilità di raffiche classificabili in burrasca. L’intero Sistema comunale di Protezione Civile si trova in fase di “Attenzione” per tutte le proprie componenti operative. I tecnici che fanno riferimento al Servizio “Gestione Emergenze” del Comune di Prato stanno proseguendo incessantemente l’opera attenta di monitoraggio sia della situazione territoriale che della fase previsionale relativa ai possibili sviluppi della situazione in atto. Il Centro Situazioni comunale garantisce la propria reperibilità h 24 al numero verde della Protezione Civile comunale 800 301530 al quale tutti i cittadini potranno rivolgersi in caso di reale situazione di emergenza.Il Centro Situazioni comunale garantisce la propria reperibilità h 24 al numero verde della Protezione Civile comunale 800 301530 al quale tutti i cittadini potranno rivolgersi in caso di reale situazione di emergenza.

I commenti sono chiusi.