Lo scrittore Marco Vichi protagonista a Galciana di un pomeriggio nel segno del “noir”

Proseguono gli appuntamenti di “Un Autunno da sfogliare”: oggi pomeirggio, sabato 30 ottobre alle 16, alla biblioteca comunale della Circoscrizione ovest (via Isidoro del Lungo, 12) sarà un “Pomeriggio in giallo”. Marco Vichi, scrittore noir fiorentino, autore della fortunata serie che ha per protagonista il commissario Bordelli, incontra i lettori della biblioteca in un’apertura straordinaria che si tinge di giallo. Per un pizzico di suspence in più, l’attore Lorenzo Degli Innocenti leggerà brani dai libri dell’autore.
Personaggio e scrittore molto amato in Italia, Marco Vichi pubblica il suo primo romanzo, “L’inquilino”, edito da Guanda, nel 1999. Nel 2002, con Il “Commissario Bordelli”, fa la sua prima apparizione il commissario protagonista di una serie di polizieschi ambientati nella Firenze degli anni sessanta. Nel febbraio 2003 esce “Una brutta faccenda”, il secondo episodio del Commissario Bordelli, a  cui segue nel 2004 “Il nuovo venuto”, il terzo episodio del commissario. Nel giugno 2007 Vichi cura una nuova antologia per Guanda, “Delitti in provincia”, e a settembre dello stesso anno esce il romanzo “Nero di luna” (Guanda). Dopo “Morte a Firenze” (Premio Scerbanenco, Premio Rieti, Premio Camaiore), il quarto romanzo del commissario Bordelli del 2009, nel 2010 pubblica sempre per Guanda Editore il romanzo “Un tipo tranquillo”, a cui seguono “Morto due volte”, la prima avventura del commissario a fumetti, e l’edizione Einaudi di “Bloody Mary”, il romanzo scritto con Leonardo Gori.
Ingresso libero e aperto a tutti. Nell’occasione, apertura straordinaria della biblioteca ovest dalle 15.30 alle 18.30.

I commenti sono chiusi.