Pratese si intrattiene con un viado cingalese ma poi non paga quanto pattuito: arriva la polizia e multa entrambi per 400 euro a testa

Gli agenti delle Volanti sono stati costretti a intervenire, ieri sera verso le 22.45, per sedare una violenta lite in corso in piazza Stazione tra un viado straniero e un pratese. I due erano all’interno dell’auto di quest’ultimo e stavano ancora discutendo animatamente quando sono arrivati i poliziotti. Per prima cosa sono stati identificati i due protagonisti: il viado è un cittadino cingalese  di 41 anni, regolare in Italia e residente a Firenze; il pratese, invece, ha 52 anni. I motivi del contendere sono stati presto chiariti: il pratese aveva fatto salire in auto il viado e aveva consumato con lui una prestazione sessuale, ma al momento di pagare quanto pattuito si era rifiutato di farlo, giustificandosi con il fatto di non avere soldi con sé. A quel punto il cingalese era andato su tutte le furie e non ne voleva sapere di scendere dall’auto senza ricevere il pagamento della prestazione, 30 euro. I poliziotti hanno calmato i due contendenti e poi hanno elevato nei confronti di ognuno di loro la sanzione da 400 euro prevista dall’ordinanza del Comune che vieta l’esercizio della prostituzione su tutto il territorio pratese. La cosa curiosa è che il 52enne abita proprio nella zona della Stazione, laddove i residenti da tempo si lamentano a suon di esposti e denunce per la presenza eccessiva di prostitute.

3 pensieri su “Pratese si intrattiene con un viado cingalese ma poi non paga quanto pattuito: arriva la polizia e multa entrambi per 400 euro a testa

  1. sicuramente il 52enne non era tra coloro che si lamentavano,anzi,non avere il bisogno di prendere l’auto per soddisfare le proprie “voglie” sarebbe stato un bel risparmio in termini di tempo e denaro.Chiaramente questo fino a quando non lo avessero beccato,come invece è stato.
    Il detto – tra i due litiganti il terzo “GODE” – è sempre più vero.

  2. Il solito pidocchio, per risparmiare una decina di euro ne dovrà spendere 400! ben gli sta.