Preparavano strisce di ketamina su un tavolino di un circolo, nei guai due cinesi

Il circolo Number 1 di via Scarlatti continua ad essere al centro delle cronache cittadine. Qualche mese fa all’interno del locale vi fu un gravissimo fatto di sangue, legato – come si è scoperto dopo – alla lotta tra bande rivali della mafia cinese che avrebbe poi portato al duplice omicidio di via Strozzi. Ieri sera, poco prima di mezzanotte, una pattuglia delle Volanti ha fatto un controllo all’interno del circolo, mentre era in corso una festa provata. E i poliziotti hanno sorpreso due cinesi che stavano preparando su un tavolino di vetro numerose strisce di ketamina. I due sono stati bloccati e identificati come un 39enne e un 35enne, entrambi residenti a Prato e in regola con il permesso di soggiorno. Lo stupefacente, invece, ammontava a 6,30 grammi. I due cinesi sono stati quindi portati in questura e qui segnalati al prefetto come assuntori di droga con il contestuale ritiro delle rispettive patenti di guida.

I commenti sono chiusi.