Vernio ricorda il pittore Marco Zeloni a 5 anni dalla scomparsa: allo studio un documentario e una retrospettiva

Cinque anni fa moriva prematuramente il pittore di Vernio Marco Zeloni. Riconosciuto dalla critica artista di indiscusso valore, è stato autore di quadri di straordinario impatto visivo e simbolico, che ponevano al centro una figura umana spesso sofferente. L’amministrazione comunale di Vernio e l’assessore alla Cultura Fabiano Falconi hanno il piacere di tenere vivo il suo ricordo e di omaggiare la sua figura di artista con progetti e iniziative che saranno realizzate sul territorio.
“Ricordo con stima e affetto l’amico e artista Marco Zeloni – ha detto l’assessore Falconi – E’ considerato ancora oggi come uno dei migliori dell’intero territorio provinciale e come amministrazione comunale stiamo lavorando per cercare di creare iniziative che permettano di far conoscere la sua produzione pittorica”.
Il Comune di Vernio, insieme al regista Stefano Cecchi dello studio Videotime, sta infatti lavorando alla realizzazione di un filmato in dvd sulla vita di Marco Zeloni. Attraverso il ricordo di amici artisti e conoscenti, si racconta la sua vita, la sua passione creativa, gli ambienti che lo hanno accompagnato nel suo percorso di formazione e di ricerca artistica. E’ allo studio anche l’idea di organizzare a Prato un’importante retrospettiva dedicata alla sua produzione pittorica. Per il momento il progetto della mostra è in fase di studio, ma già si prevede un allestimento con oltre trenta opere fornite dai familiari dell’artista.

I commenti sono chiusi.