Cassa integrazione straordinaria anche alla Allegri di Carmignano, interessati 30 dipendenti

Firmato questo pomeriggio in Provincia l’accordo per la cassa integrazione alla Allegri di Carmignano, che fabbrica tessuti a maglia e attualmente conta 30 dipendenti. La società chiederà dunque la cassa integrazione straordinaria per crisi aziendale dal primo febbraio 2011 per la durata di 12 mesi e per un numero massimo di 30 dipendenti. L’accordo è stato sottoscritto da Franca Ferrara, dirigente del servizio Orientamento e lavoro della Provincia, Enrico Corona per la Allegri e F.lli Srl, assistito dai consulenti del lavoro Giuliano Burioni e Michele Maranghi, Giancarlo Targioni per la Filctem-Cgil, Calogero Aronica per la Femca-Cisl, Angelo Colombo per la Uilta-Uil e i rappresentanti dei lavoratori.

I commenti sono chiusi.