Due rinforzi per il Prato da Milan e Roma: arrivano in biancazzurro i giovani Schenetti e Malomo

Doppio colpo di mercato per i biancazzurri. La società del Prato Calcio comunica di aver raggiunto l’accordo con il Milan per il passaggio in prestito di Andrea Schenetti, classe ’91 e quello di Alessandro Malomo, classe ’91 in comproprietà con la Roma. Entrambi saranno a disposizione di Andrea Bellini da domani pomeriggio.
Andrea Schenetti è un esterno destro, classe ’91 proveniente dalla Primavera del Milan, ha trascorsi nella Lucchese. Agile e rapido, come suggeriscono le caratteristiche fisiche, Schenetti lavora molto per la squadra dimostrando intelligenza tattica e duttilità. Le sue caratteristiche principali sono la corsa, il dribbling, una discreta tecnica e una buona rapidità di esecuzione con entrambi i piedi. Alessandro Malomo, difensore, classe ‘91 proveniente dalla Primavera della Roma, vanta esperienze nella nazionale giovanile, dove ha fatto tutta la trafila fino ad arrivare nell’Under 21 di Casiraghi. Dotato di ottima fisicità e grande determinazione, il giocatore ha ricoperto fino ad oggi il ruolo di centrale difensivo. Fortemente voluto da Giuseppe Giannini ad inizio stagione nell’Hellas Verona, Malomo ha giocato fino ad oggi nella società veneta in Prima Divisione dove ha totalizzato due presenze.

I commenti sono chiusi.