Riconosce uno dei ladri che gli aveva rubato la borsa e lo fa catturare alla polizia

Ha riconosciuto uno dei ladri che qualche giorno prima gli avevano portato via la borsa e non ci ha pensato su due volte a chiamare la polizia. Così, grazie alla buona memoria visiva di un 19enne cinese, ma anche grazie alla sua fiducia nelle istituzioni italiane, gli agenti delle Volanti sono riusciti a prendere un rom italiano di 38 anni, pluripregiudicato e che ora ha “arricchito” il suo palmares personale con questa nuova denuncia per furto aggravato in concorso. Il colpo era stato messo a segnoo lo scorso 24 gennaio in via Toscana, quando il giovane cinese era in auto e un uomo aveva infranto il finestrino per portare via la borsa con dentro anche un telefonino. Il ladro era poi fuggito a bordo di un’auto sulla quale c’era anche il rom 38enne. Così, quando ieri verso le 13.20, in via Menotti, il giovane cinese ha creduto di riconoscere uno dei ladri, ha subito chiamato il 113. la Volante ha così bloccato la Volvo con a bordo il rom, che in questura è stato definitivamente riconosciuto dalla vittima.

I commenti sono chiusi.