A Officina Giovani il videolaboratorio “Bulli e Pupe” rivolto ai ragazzi dai 19 ai 29 anni

Il Comune di Prato, Officina Giovani e la Scuola di cinema Anna Magnani  promuovono il videolaboratorio “Bulle e Pupi”, differenze/identità di genere nel terzo millennio, che  aprirà la terza edizione di Mosaici di Cinema. La differenza di genere considerata alla luce della contemporaneità sarà il tema di questa edizione, mentre nelle precedenti la ricerca visiva ha approfondito gli argomenti della diversità culturale e del disagio psichico. L’obiettivo del viaggio di ricerca è lo stesso: la conoscenza e il dialogo tra realtà differenti, oltre gli stereotipi, oltre i pregiudizi.  Il video laboratorio, a cura della Scuola di Cinema Anna Magnani, è rivolto ai  giovani  tra i 19 e 29 anni. Inizierà il 3 marzo e proseguirà tutti i giovedì dalle 15 alle 19 presso Officina Giovani, in piazza dei Macelli, 4.
L’esito finale del video laboratorio sarà la realizzazione di alcuni cortometraggi, prodotto finale di un percorso-processo di ricerca e al contempo di un’esperienza di convivenza e di scambio reciproco tra i partecipanti, per promuovere forme di integrazione sociale.
Gli iscritti al laboratorio lavoreranno a tutte le fasi necessarie per la progettazione e la realizzazione di un video: la scelta del soggetto, la costruzione della sceneggiatura, le riprese e il montaggio. La narrazione e il lavoro di gruppo saranno principalmente le tecniche di lavoro utilizzate nella prima parte del laboratorio per giungere all’emersione di racconti, storie e vissuti che costituiranno la base per la scrittura dello story board. La seconda parte del percorso, invece,  sarà dedicata alle riprese e al montaggio.
Anche in questa terza edizione i corti realizzati dai partecipanti verranno proiettati all’interno della rassegna cinematografica Mosaici di Cinema III edizione “Bulle e Pupi”, dedicata alla tematica delle differenze di genere.
Per iscrizioni: Officina Giovani, piazza dei Macelli 4, dal lunedì al venerdì dalle 15 alle 19 c/o il  Punto Giovani Europa oppure via e-mail: politichegiovanili@comune.prato.it.

I commenti sono chiusi.