Basket, la Minorconsumo.it si sveglia tardi e non riesce a recuperare contro Lucca ma salva la differenza canestri

Occasione gettata al vento dalla Minorconsumo.it che si sveglia troppo tardi e deve soccombere a Lucca (73-70). E dire che per i risultati della 9ª giornata che giungevano dagli altri campi, una vittoria sul neutro di Cecina alla Minorconsumo.it avrebbe dato quasi la certezza di evitare la retrocessione diretta ed i playout quasi sicuri. Ma il sogno dei Dragons è stato incrinato prima dalle bombe di Drocker e nel finale dalla precisione negli ultimi 8 liberi dei lucchesi. Così l’Arca Impresa, che aveva scelto il neutro di Cecina per disputare le gare dopo la squalifica del proprio campo, ha riagganciato in classifica i pratesi ai quali è rimasto almeno la soddisfazione, certamente non da poco di aver mantenuto la differenza canestri nel duplice scontro diretto: il 73 a 70 finale non ribalta infatti il 58 a 53 delle Toscanini e così, in caso di arrivo a pari punti ,Prato sarà favorita oltre che con Lucca anche con Saronno, tutti attualmente appaiati a 18 ed anche con Mazzanti che insegue il trio a 2 punti. Intanto domenica prossima alle Toscanini arriva il Varese ormai stabilmente secondo in classifica ma che non lascerà nulla di intentato per riagguantare Vado in testa per avere il fattore campo a favore negli ormai matematici playoff. TV Prato metterà in onda la gara Lucca vs Prato mercoledì 2 febbraio alle 21.50 ed in replica giovedì 3 alle 24.

DRAGONS PRATO: Biscardi 7, Berlati 8, Staino 15, Capecchi 4, Taiti 16, Consorti 12, Corsi 2, Vannoni 1, Magni N.E, Moroni 5; Allenatore Bini.

I commenti sono chiusi.