Ladro di biciclette smascherato da un cittadino che chiama la polizia: le bici sono adesso in questura

Due biciclette in attesa di padrone sono da ieri sera depositate in questura. Si tratta di una bici  di colore rosso, da uomo, marca Esperia modello Devon 6600  e una seconda da donna, di colore blu, marca Legnano modello Sport Fly. Le ha recuperate un equipaggio della Volante ieri sera verso le 21.30 in via Tasso. Gli agenti sono intervenuti dopo la segnalazione da parte di un cittadino che aveva notato un uomo trasportare a braccio due biciclette, ancora legate tra loro con la catena. Ipotizzando che fosse in atto un furto, il cittadino ha quindi chiamato il 113. Quando la Volante è arrivata in via Tasso il presunto ladro si era già allontanato, probabilmente perché si era accorto del sopraggiungere della macchina della polizia. Le due bici, però, erano state abbandonate in strada e così i poliziotti le hanno recuperate, in attesa che i legittimi proprietari si facciano avanti.

I commenti sono chiusi.