Colpo in un negozio di Montemurlo: in due, armati con un fucile, rapinano 4mila euro all’ora di pranzo

Rapina a mano armata all’ora di pranzo di oggi. E’ accaduto in via Di Vittorio a Montemurlo, intorno alle 13, dove due banditi hanno preso di mira l’esercizio commerciale Jia Jia Mai, gestito da cinesi. I due banditi sono arrivati a bordo di una  moto, entrambi con il volto travisato da un casco integrale. Poi, una volta all’interno del negozio, uno dei due ha estratto un fucile a canne mozze e con quello ha minacciato il titolare, facendosi consegnare circa 4mila euro in contanti. A quel punto i due banditi sono fuggiti, a bordo del mezzo con il quale erano arrivati: uno scooter Piaggio Beverly di colore scuro che è risultato essere sttao rubato lo scorso gennaio a un 52enne residente a Prato. Sul posto, una volta scattato l’allarme, sono intervenuti i carabinieri, che adesso stanno svolgendo le indagini del caso alla ricerca dei due malviventi.

4 pensieri su “Colpo in un negozio di Montemurlo: in due, armati con un fucile, rapinano 4mila euro all’ora di pranzo

  1. caccia serrata tra malviventi e polizia, che fanno perdere le tracce. I malviventi stanno brancolando nel buio…

  2. Spero che ad aver rapinato i cinesi siano degli italiani. Ci godrei davvero troppo.

  3. @Lamberto, non sono favore il modo di comportamento dei cinesi, ma il tuo discorso ti autodetermina razzista.(Il contenuto dei commenti resta di responsabilità del singolo utente. Commenti costituiti essenzialmente da turpiloquio, che incitino alla violenza razziale o di genere verranno rimossi senza preavviso dall’amministratore.)non so xk non viene applicato.

  4. La “ crema di carciofi” è l’ideale per la preparazione di gustosissimi antipasti e stuzzichevoli tartine.