Dibattito del Pdl sul tema immigrazione, si parlerà in particolare degli status giuridici degli immigrati

Passato il momento delle polemiche, c’è ora quello della riflessione. Così il Pdl di Prato ha organizzato per questa sera, lunedì 30 maggio, un dibattito sul tema dell’immigrazione, dal titolo significativo: “Prato la Lampedusa della terraferma?”. L’appuntamento è per le 21 nella sede provinciale del Pdl in via Pomeria 71. Al dibattito seminario sui vari status giuridici degli immigrati prenderanno parte Filippo Bernocchi, vicario provinciale del Pdl, l’onorevole Riccardo Mazzoni, gli assessori Giorgio Silli e Rita Pieri, i consiglieri comunali Pdl Roberto Baldi e Piero Bardazzi. Seguirà poi una dibattito pubblico mentre le conclusioni della serata sono affidate a Maurizio Bettazzi, presidente del consiglio comunale.

14 pensieri su “Dibattito del Pdl sul tema immigrazione, si parlerà in particolare degli status giuridici degli immigrati

  1. Finalmente anche il PDL si è reso conto del fallimento della giunta Cenni.
    Mazzoni e Bernocchi, fanno bene a chiedere un cambio di passo a Cenni, una giunta ripiegata sulla politica mediatica e propagandistica di Milone, i blitz sono inefficaci, i cinesi aumentano ( e non sono le nuove nascite 138 sic! rispetto a 1.050 cittadini cinesi in più), e un Silli che con le sue uscite estemporanee mette in crisi un sindaco “fantasma”, che non è mai presente, lasciando agli altri il compito di tappare le “buche” . E nemmeno le buche vere riescono a tappare.
    Insomma, un fallimento che lascia l’amaro ai tanti che hanno creduto che voltando pagina qualcosa cambiasse, invece la situazione è peggiorata e nessuno dei ” capi” del PDL riesce a mettere un freno a questa deriva.

  2. Kappa due, di grazia, ma che cosa sta farneticando ??
    la prossima volta cerchero’ di mettere anche lei o persone a lei vicine fra i relatori (….)
    Giorgio Silli

  3. Azz ! la situazione e’ peggiorata ?? ma sto’ K2 ‘ndo cavolo era nei decenni scorsi??? forse rinchiuso in qualche centro sociale a drogarsi????’
    roba da matti !!

  4. Vedere come l’assessore Silli impiega il suo tempo per battibeccare con i frequentatori del sito, mi fa veramente pensare, che non ha nulla da fare.
    Chi si affaccia su questo sito,( rigorosamente anonimo) dovrebbe mantenere un profilo di educazione e contestare con i fatti e non con velonese risposte gli addebiti che vengono rivolte alla giunta Cenni, di incapacità e di incompetenza, aggravati da un persanalismo controproducente di Silli e del solito Milone, che offuscono con i loro atteggiamenti ( negativi) l’azione del sindaco “fantasma”.

  5. Silli si diverte a perdere tempo, orari sul sito 10.56 e 15.32.
    ( il latino di Silli ” l’albero è due volte più utile dei frutti”).
    L’utile è essere un uomo libero.
    omnium autem rerum ex quibus aliquid adquiritur, nhil est agri cultura melius, nihil uberius, nihil dulcius, nihil homine, libero dignius.

  6. Eccoci anche al latino…..
    @Mister Benny e Simon Bolivar novissima verba: disputatio nec digna nec utilis…..Nec domo dominus, sed domino domus honestanda est.

    Non omnia possumus omnes, divisiones gratiarum sunt!
    Gratiam Cenni et quom cotidie in viam me veram inducere et oculos aperire, ut volgo dicitur

    a risenticci e a ridissele…………

  7. Passato il momento delle polemiche, c’è ora quello della riflessione. Una riflessione pacata e priva di emozionalità, non c’è che dire, fin dal titolo che richiama, pacatamente, Lampedusa.
    Più passa il tempo più apprezzo la scritta che vidi su un muro: “Immigrati, restate. Non lasciateci soli con gli italiani”

  8. Cavolo!!! Quanti latinisti frequentano questo sito!
    Cambiando lingua, volevo fare un caro saluto a giorgio silly…

  9. x pasquale paoli, ma un bel concertino col mio amico fermin muguruza che lo programmate?

  10. Kaixo, Pasquale!
    Il mio basco è molto arrugginito (son 5 anni che non lo tocco), ma se non ho capito male ogni lunedì sera vengono decisi i concerti. Ci sta che abbia frainteso :)
    Zu atrapatu arte!
    Eskerrik asko