Gida compie 30 anni e domani apre al pubblico l’impianto di depurazione di Baciacavallo: visite guidate, stand e animazione per i bambini

In occasione dei 30 anni di attività, domani domenica 29 maggio dalle ore 15,30 alle ore 19, l’impianto di depurazione di acque reflue di Baciacavallo verrà aperto alla cittadinanza. L’impianto è il primo dei cinque di depurazione che la Società Gida Spa gestisce da 30 anni.
Gida, ancora poco conosciuta agli stessi pratesi, è invece all’avanguardia nel panorama nazionale, sia da un punto di vista tecnico, che gestionale. La sua attività di salvaguardia dell’ambiente è risultata efficace soprattutto grazie alla sinergia tra pubblico e privato dei soci (Comune di Prato, Unione Industriale Pratese e Consiag).Gida gestisce anche altri impianti di depurazione: quello di Calice, dove vengono trattati anche i liquami di fosse settiche e percolati di discarica, quelli di Vaiano, di Vernio, di Cantagallo e l’acquedotto industriale, che rifornisce le ditte con acqua di riciclo e l’impianto antincendio del 2° Macrolotto Industriale di Prato.
L’iniziativa prevede: visite guidate sull’impianto, stands, musica, animazione per i più giovani e merenda.

I commenti sono chiusi.